“Milano Tattoo Convention”, dal 9 all’11 febbraio la festa del tatuaggio

Milano celebra i tatuaggi con i migliori artisti del mondo. Nella città lombarda dal 9 all’11 febbraio si terrà “Milano tatoo convention“, uno degli appuntamenti più importanti della tatoo-art internazionale, giunta ormai alla 23esima edizione.

Oltre 450 artisti, provenienti da tutto il mondo e in rappresentanza di ogni stile di tatuaggio, si incontreranno nella prestigiosa location della Fiera Milano City per una grande festa della creatività su pelle, in un continuo interscambio di informazioni e energie creative che coinvolgerà in maniera contagiosa anche il sempre numeroso pubblico presente.

Ospiti d’onore della manifestazione saranno Monami Frost, la bellissima modella lettone (residente in Inghilterra) dal look dark con il corpo quasi totalmente tatuato e popolarissima sui social network e Riae Suicide, la più importante esponente italiana delle Suicide Girls, sito web di alternativo modeling e anche lei seguitissima sui social. Presente anche Sasha Unisex, la famosissima tatuatrice russa, dallo stile colorato e unico, considerata una vera e propria “divinità” su Instagram.

A contorno dei tatuatori, non mancheranno musica, spettacoli e gli immancabili tattoo contest – per tutta la durata della manifestazione – che premieranno i migliori lavori eseguiti nelle varie categorie. Tra questi, il BEST OF SHOW, ovvero il miglior tatuaggio eseguito in convention e uno dei più èrestigiosi premi al mondo. Gli amanti del tatuaggio, ma anche i semplici curiosi, saranno liberi di assistere o diventare loro stessi delle opere d’arte.

Tatuaggi-alcuni-luoghi-comuni3-800x400-800x400

Fra i tatuatori presenti anche alcune star del mondo televisivo: Sarah Miller nota per aver partecipato alla seconda edizione di “Ink Master”, consolidandosi così star internazionale del tatuaggio e David La Brava, attore della serie televisiva “Sons of Anarchy”.

Una sezione della manifestazione sarà completamente dedicata ai tatuatori che usano le tecniche del tatuaggio tradizionali e primitive (rappresentate Italia solo alla “Milano Tattoo Convention”) fra i quali: Durga Tattoo dalle foreste del Borneo, Brent McCown, Albar Tikiam dall’Indonesia,Matt Ajarn e Rung Ajarn dalla Tailandia.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: